lunedì 9 luglio 2018

Mostra della Bokushin Kai Italia 2018




 " Praticare la bellezza e spingersi sempre un passo oltre il limite "












Mostra della Bokushin Kai Italia di Norio Nagayama sensei in Giappone, luglio 2018


21-29 luglio 2018

presso

Città di Daigomachi (Prefettura di Èbaraki)
nel parco di Okokuji Chanosato (奥久慈茶の里公園 曼珠亭)
inaugurazione della mostra sabato 21 luglio 2018, ore 17.00



Daigo (大子町 Daigo-machi) is a town located in Ibaraki PrefectureJapan.








<< Mostra di calligrafia degli allievi italiani di Norio Nagayama, organizzata da Bokushin Kai Italia.

Shodō Italiano. 
Per la seconda volta in Giappone, la Scuola di Calligrafia Bokushin Kai del Maestro Norio Nagayama, organizza una esposizione di opere calligrafiche degli allievi della Scuola.
La prima mostra era stata nel 2014 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, ed è stata un vero successo.
L’allora Direttore dell’Istituto, Prof. Giorgio Amitrano, descrive il Maestro Norio Nagayama ed il suo lavoro. Queste le sue parole:
“Il Maestro Nagayama, oltre ad essere in prima persona un artista raffinato e creativo, è dotato di una comprensione profonda delle differenze culturali tra Italia e Giappone. Grazie a ciò ha sviluppato un metodo d’insegnamento che riesce a motivare e ispirare i suoi allievi, portandoli a raggiungere risultati di grande interesse artistico. I risultati eccellenti del suo insegnamento possono essere ammirati da tutti, dove la combinazione tra una delle più alte tradizioni giapponesi e la creatività italiana produce effetti sorprendenti”
Il dialogo fra la cultura italiana e quella giapponese continua. Quest’anno, dal 21 al 29 Luglio 2018, ad ospitare la mostra sarà la città di Daigomachi (Prefettura di Ibaraki), presso il museo di bambole, nel parco di Okokuji Chanosato (奥久慈茶の里公園 曼珠亭).
L’inaugurazione della mostra sarà sabato 21 luglio 2018, ore 17.00
Saranno esposte circa 100 opere, frutto dello studio e della ricerca del Maestro Nagayama e degli allievi della scuola. La Maestra Daniela Myoei Di Perna, del Tempio Zen Ten Shin, parteciperà all’esposizione con alcune delle sue opere.
Praticare la bellezza e spingersi sempre un passo oltre il limite.
Il Maestro Nagayama, si dedica all’insegnamento della calligrafia da oltre venti anni, è stato capace di far conoscere in Occidente un’arte antica e raffinata come lo Shodō, adattando il suo insegnamento agli allievi stranieri, mostrando quanto nella calligrafia sia fondamentale la pratica stessa e come, al di là del risultato, quello che conta è il processo di ricerca e di comprensione personale. >>

testo tratto da









Rassegna stampa









Asd Oriente







saraspolveriniatelier













PURE WHITE, Ostuni 2018

Finalmente con mia grande soddisfazione il mio progetto 50b/n (50 tele in bianco e nero) sta avendo numerosi riconoscimenti.


La mia opera

In the beginning

è stata selezionata e sarà in mostra all'evento

PURE WHITE
dal 15 al 21 luglio 2018 

presso



il Museo Civico

di Ostuni (Brindisi)

in Via Cattedrale n° 15, 72017

aperto dal lunedì al venerdì 10:00-17:00 – sabato e domenica 10:00-19:00









www.ginaaffinito.com





In the beginning è la tela n°01 di 50b/n, non è una semplice tela bianca, ma una tela dipinta di bianco. Il titolo dell'opera richiama l'incipit della Bibbia, quindi l'origine della creazione, ha l'aspetto della tela bianca che il pittore si trova davanti prima di cominciare a dipingere e a dar vita alla sua cratività, è il vuoto, il niente e come tale porta con se la libertà e la possibilità di creare qualsiasi cosa.






Rassegna stampa










Sara Spolverini Atelier












giovedì 5 luglio 2018

COSMOS 2°ed. Mostra Concorso Gubbio

Mostra Concorso 


COSMOS 2°ed.
Mille modi di rappresentare l’universo

8-29 luglio 2018

presso Galleria degli Arconi, Palazzo dei Consoli, Gubbio (Pg)
                          
promossa da Polo Museale Diocesano di Gubbio
 e l’Associazione Culturale La Medusa







Mostra collettiva aperta a pittori, scultori e fotografi che ha come tema conduttore l’interpretazione e la rivisitazione del soggetto cosmologico ed astrofisico in arte. La mostra sarà ospitata grazie al Patrocino e il sostegno del Comune di Gubbio, presso la suggestiva cornice di Galleria degli Arconi di Palazzo dei Consoli, in pieno centro storico, crocevia turistico di grande interesse. In locali storici perfettamente ristrutturati, sviluppata su due piani, la Galleria degli Arconi oggi rappresenta un prezioso punto di riferimento per il mondo dell’arte contemporanea eugubina, oltre che un luogo simbolico per la vista sociale e comunitaria.

Inaugurazione: domenica 8 Luglio alle ore 17.00 alla presenza delle autorità, dove saranno ufficialmente presentati gli artisti in mostra.



Finissage mostra con proclamazione vincitore prevista per domenica 29 luglio 2018.




www.facebook.com/saraspolveriniatelier/





La mostra-concorso Cosmos a Gubbio arriva alla seconda edizione. Apertura prevista per il prossimo 8 luglio della collettiva dedicata al rapporto uomo e universo.

E’ prevista per il prossimo 8 luglio, l’apertura della seconda edizione della Mostra-Concorso COSMOS – Mille modi di rappresentare l’Universo, organizzata dall’Associazione Culturale La Medusa di Gubbio. Il progetto espositivo giunto dunque al secondo appuntamento, vedrà nuovamente la sua realizzazione  e messa in opera presso gli storici locali della Galleria degli Arconi di Palazzo dei Consoli, in pieno centro storico, grazie al sostegno e patrocinio del Comune di Gubbio. Il progetto si avvale del prestigioso patrocinio dell’Unione Astrofili  Italiani e dell’Inner Weel Club Gubbio-Gualdo Tadino e vede tra i compartecipatori al progetto il Polo Museale Diocesano cittadino. La Mostra-Concorso collettiva aperta a pittori, scultori e fotografi, ha come tema conduttore l’interpretazione e la rivisitazione del soggetto cosmologico ed astrofisico in arte. Gli artisti selezionati per questa seconda edizione sono: Domenico Asmone, Gianfranco Bianchi, Raffaele Dragani, Elisa Frigerio, Alice Gasco, Renato Giorgio, Maurizio Guglielmi, Giampiero Lilli, Roberto Parmagnani, Cecilia Passeri, Giuseppe Piacenza, Giulia Quaranta Provenzano e Sara Spolverini. La Mostra Concorso prevede in sede espositiva, la presenza di un modulo di votazione per i visitatori che inseriranno in apposita urna sigillata la propria preferenza. Il comitato scientifico scrutinerà a fine mostra le schede ed in sede di Finissage sarà proclamato il vincitore che avrà la possibilità nell’anno 2019 di esporre in Mostra Personale presso uno dei musei cittadini gestiti dall’Associazione Culturale La Medusa. Nella scorsa edizione con quasi cinquecento votazioni, si aggiudicò il riconoscimento Piero Bresciani, che sarà protagonista di una mostra questo autunno. L’esposizione sarà dunque aperta domenica 8 luglio alle ore 17.00 alla presenza delle autorità e degli artisti partecipanti e il finissage con premiazione avverrà domenica 29 luglio.


Rassegna stampa


www.comune.gubbio.pg.it/turismo/cosmos-mille-modi-di-rappresentare-luniverso-2-edi

www.comune.gubbio.pg.it/notizie/al-via-la-seconda-edizione-di-cosmos-mille-modi-di-000


www.umbriadomani.it/cultura/la-mostra-concorso-cosmos-a-gubbio-arriva-alla-seconda-edizione-201477/


urbania.virgilio.it/notizielocali/la_mostra_concorso_cosmos_a_gubbio_arriva_alla_seconda_edizione-55891873.html


fermignano.virgilio.it/notizielocali/gubbio_al_via_la_2_edizione_della_mostra_concorso_dedicata_al_cosmo-55903178.html


geosnews.com/p/it/umbria/pg/gubbio/gubbio-al-via-la-seconda-mostra-concorso-dedicata-al-cosmo_20651243


www.trgmedia.it/Gubbio-al-via-la-2-176-edizione-della-mostra-concorso-dedicata-al-cosmo/news-100532.aspx


www.umbriadomani.it/cultura/gubbio-al-via-la-2-edizione-della-mostra-concorso-dedicata-al-cosmo-201640/
 

tuoro-sul-trasimeno.virgilio.it/notizielocali/gubbio_al_via_la_2_edizione_della_mostra_concorso_dedicata_al_cosmo-55896205.html
 






www.facebook.com/saraspolveriniatelier/